Il Rinaldo di Händel

OPERA, maggio 2012

E proprio in Almirena Maria Grazia Schiavo è risultata essere l’interprete giusta al posto giusto: spessore lirico e agilità appoggiata sul fiato hanno ben rappresentato il carattere del personaggio denso di affetti culminanti nella celeberrima “Lascia ch’io pianga”.

Maria Grazia Schiavo (Almirena) strappa lunghi applausi dopo l’aria “Lascia ch’io pianga”. Ravenna, Teatro Alighieri, Opera Rinaldo, maggio 2012

Giuseppe Pennisi